Crea sito

Riforme vere

Riforme: taglio del 60% dei politici, nullafacenti e “campatori” senza far niente; taglio degli sprechi politici del 100%; taglio degli enti inutili (100%), chi sarà licenziato potrà andare all’estero, già ha ricevuto per anni senza produrre; riforma sociale e fine delle arrampicate sociali a colpi di voti; riforma fiscale, nuova politica di crescita nel mediterraneo ( zona italiana a tassazione minima); legge per permettere gli investimenti privati nella ristrutturazione dei beni storici; innovazione su internet e semplificazioni, ecc. ecc. A dirlo è facile, per metterlo in pratica ci vuole un nuovo sistema i vecchi e i finti rottamatori non lo faranno mai.